Categoria: Avvisi

💯 Video: L’open day del 23 aprile

23 aprile 2023: open day a villa ambiveri

L’open day è stata l’occasione per conoscere e approfondire la figura di padre Scalfi e l’opera di Russia Cristiana. In particolare, è stato presentato lo scambio epistolare tra p. Romano e la sua famiglia, si è celebrata la Divina liturgia presso la cappella, ed è stato possibile visitare la mostra biografica sul padre (arricchita da un percorso espositivo) e su Betty Ambiveri, grazie alla quale la nascente Russia Cristiana ha potuto avere una sede.

 

💯 4° podcast: La nascita di una cultura nuova

4) La nascita di una cultura nuova

Voci dal coro, 1984: La testimonianza di uomini vivi non invecchia mai. Ecco quello che ci ha raccontato padre Romano, testimone della nascita di una cultura nuova.

Voce introduttiva: Paolo Polesana
Testi: Paolo Polesana e Amata Schira
© Fondazione Russia Cristiana E.T.S.

 

presentazione del libro “LA «PACE RUSSA»”

presentazione del libro LA «PACE RUSSA». La teologia politica di Putin di Adriano Dell’Asta (docente di lingua e letteratura russa; vicepresidente Fondazione Russia Cristiana E.T.S) interviene l’Autore, in dialogo con Maurizio Vitali (giornalista e scrittore) Lunedì 26 giugno 2023 • ore 21 presso Peregolibri, via dei Mille, 25 • Barzanò (LC) Nel conflitto tra …

Oleg Orlov: restare in Russia fa parte del mio lavoro • La Nuova Europa

  Oleg Orlov, co-presidente di Memorial, è sotto processo per essersi espresso contro l’aggressione russa all’Ucraina. Diversamente da altri attivisti, ha scelto di rimanere in patria, perché «è importante che giunga una voce dalla Russia». → LEGGI L’ARTICOLO DI A. Bonaguro SU “LA NUOVA EUROPA”  

💯 3° podcast: Voci di uomini liberi

3) Voci di uomini liberi

Nel turbine di informazioni e notizie in cui siamo immersi si finisce spesso per ascoltare chi grida più forte. Spesso tuttavia non sono queste le voci più interessanti. Sessant’anni fa padre Romano Scalfi ha prestato ascolto a una voce sommessa che proveniva dall’Europa dell’Est: la voce di uomini liberi.

Voce introduttiva: Paolo Polesana
Testi: Paolo Polesana e Amata Schira
© Fondazione Russia Cristiana E.T.S.

 

Dal carcere al fronte, e viceversa • La Nuova Europa

  Per evitare una seconda mobilitazione, il Cremlino ha permesso l’arruolamento dei detenuti nelle compagnie militari private e nell’esercito, colmando in tutta fretta il vuoto legislativo che ne impediva l’utilizzo, promettendo lauti compensi e la fedina penale pulita. → LEGGI L’ARTICOLO DI A. KONDRATOVA SU “LA NUOVA EUROPA”