IRLANDA 5-12 agosto ULTIMI POSTI


 

DUBLINO – ISOLE ARAN: PAESAGGI E ATMOSFERE.

L’Irlanda è una nazione ricca di tradizioni e di storia (spesso molto drammatica e forse ancor poco conosciuta) con una splendida natura.
Questo itinerario contempla gli affascinanti e indimenticabili luoghi naturali dell’Irlanda, toccando le città con un passato storico tutto da scoprire.


PROGRAMMA ORIENTATIVO

Questo programma è orientativo e potrà subire variazioni nel percorso.
Per richiedere il programma dettagliato con i prezzi:  RICHIESTA PROGRAMMI

1° giorno Milano Malpensa Terminal 1 / Dublino
Ritrovo in aeroporto Malpensa. Operazioni di imbarco e partenza per Dublino. Arrivo, incontro con guida. Giro panoramico della città. Trasferimento in albergo, cena e pernottamento.

2° giorno Dublino/Claremorris (Contea di Mayo)
Inizio della visita di Dublino, con l’ingresso al Trinity College per ammirare la biblioteca con il Book of Kells. Se possibile, visita alla tomba del Venerabile Matt Talbot, protettore di uomini e donne che combattono contro l’alcolismo e molto venerato in Irlanda. Pranzo in ristorante. Partenza per la visita ai resti del Monastero di Clonmacnoise del VI secolo, uno dei più famosi d’Irlanda. Sosta ad Athlone e prosecuzione per Claremorris.

3° giorno Claremorris – Knock – Galway
Partenza per Knock, dove si visiterà il più importante Santuario mariano d’Irlanda. Partecipazione alla Santa Messa celebrata nel Santuario. Proseguimento nella stupenda regione del Connemara. Sosta per fotografare dall’esterno l’Abbazia di Kylemore. Pranzo libero e proseguimento in pullman per Galway. Arrivo e visita della cittadina.

4° giorno Galway – escursione Isole Aran – Galway
Partenza per un’escursione alle magnifiche isole Aran. Imbarco sul traghetto per Inishmore, la più estesa delle isole, dove si potrà scoprire un’Irlanda autentica, in cui si parla ancora gaelico e i pescatori utilizzano le tradizionali barche rivestite di tela incatramata. La visita si effettua con minibus locali, gli unici che possono circolare a causa delle strade molto strette. Proseguimento a piedi per Forte Angus (Dún Aonghasa), il più grande dei forti preistorici che si trovano sulle isole Aran ed è davvero impressionante. Costruito tra l’età del Bronzo e del Ferro su una scogliera alta un centinaio di metri, ha la forma di una mezzaluna aperta sullo strapiombo. Seguirà la visita alle sette chiese con le loro croci celtiche. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, traghetto per il rientro a Galway.

5° giorno Galway – Cliffs of Moher – Adare
Sulla strada per le scogliere Cliffs of Moher si sosterà a Kilmacduagh per visitare i resti del monastero, del VII secolo e a Kilfenora, piccolo villaggio della contea di Clare. Arrivo a Cliffs of Moher, le più spettacolari scogliere d’Irlanda, che si estendono per oltre quattro miglia lungo la costa e raggiungono i 200 metri di altezza, rifugio di un’infinità di uccelli marini. Pranzo libero. Partenza per Ennis, graziosa cittadina del Clare, che significa “Lunga isola di prato in fila”, con strade strette ed edifici antichi. Notevoli i resti del convento francescano (Ennis Friary), fondato a metà del XIII secolo dalla dinastia regnante O’Brien. È un monumento nazionale d’Irlanda. Si lascia poi la Contea di Clare per arrivare al villaggio di Adare.

6° giorno Adare / escursione nella Penisola di Dingle – Killarney
Partenza e viaggio lungo una famosa strada costiera, con viste mozzafiato sull’Oceano Atlantico. Qui si trovano più di 2000 siti archeologici dall’età del ferro all’alto medioevo (forse santuari per le preghiere dei numerosi pellegrini di passaggio). Il percorso attraversa spiagge deserte, da Inch Beach fino a Capo Slea, il punto più occidentale d’Europa. Sosta a Tralee. Prosecuzione per la penisola di Dingle, arrivo e pranzo libero. Ingresso alla St. Mary’s Cathedral. Dopo la visita della vivace cittadina portuale, proseguimento per Killarney.

7° giorno Killarney – Cashel / Dublino
Partenza e breve sosta presso la cattedrale cattolica di S. Mary. Prosecuzione per la Rocca di Cashel, monumento simbolo dell’Irlanda medioevale, e visita dei resti della cattedrale e di una fantastica cappella romanica. Partenza per Dublino. Arrivo e visita a St. Patrick, cattedrale protestante della Chiesa d’Irlanda.

8°giorno Dublino – Milano Malpensa T1
Ingresso alla Chester Beatty Library. Visita alla Christ Church Cathedral e alla National Gallery. Pranzo, trasferimento in tempo utile per l’aeroporto di Milano Malpensa.

 

 

I commenti sono chiusi.