FRIULI a CAPODANNO 30 dic. – 2 gen. 2021

UDINE
Piazza della libertà
CIVIDALE DEL FRIULI
Particolare
CIVIDALE DEL FRIULI
Tempietto longobardo
CIVIDALE DEL FRIULI
Tempietto particolare
GEMONA
Panoramica
AQUILEIA
DUOMO - esterno
AQUILEIA
DUOMO-Mosaici particolare 1
AQUILEIA
DUOMO-Mosaici particolare 2
AQUILEIA
DUOMO-Mosaici particolare 3
AQUILEIA
DUOMO-Cripta

Il Friuli è una regione unica e affascinante: porta di ingresso in Italia per le popolazioni in arrivo dall’est dell’Europa, fu segnata da numerose vicende storiche, che ne hanno plasmato i luoghi. Romani prima e Longobardi poi, hanno lasciato affascinanti testimonianze monumentali e artistiche, che ne fanno, oggi, terra ricca di storia. È teatro di numerose battaglie del primo conflitto mondiale che consegnano il Friuli e i suoi luoghi alla memoria collettiva degli italiani. I paesaggi sono bellissimi e la terra produce alcune fra le eccellenze culinarie del nostro paese. Fra straordinarie memorie, luoghi e sapori unici, questo viaggio conduce in una regione che merita di essere scoperta!!


Programma orientativo di “DUOMO VIAGGI”

Questo programma è orientativo e potrà subire variazioni nel percorso.
Per richiedere il programma dettagliato con i prezzi: RICHIESTA PROGRAMMI

1° g. Milano-Bergamo-Brescia/San Daniele del Friuli/Spilimbergo/Gemona del Friuli
Ore 06.00 ritrovo a Milano (Piazzale Cadorna, Via Paleocapa – Angolo Via Jacini). Poi a Bergamo (Via Spino) e a Brescia (casello autostradale). Sistemazione in pullman e partenza per San Daniele del Friuli. Arrivo e visita ad un laboratorio di produzione del prosciutto San Daniele. Pranzo, con degustazione del prodotto. Nel pomeriggio visita guidata del Duomo, che conserva un quadro dell’artista detto “il Pordenone” che rappresenta la Trinità (la soluzione stilistica scelta dal Pordenone è innovativa: il Padre regge il Figlio inchiodato sulla croce e lo Spirito Santo in forma di colomba aleggia su tutti) e poi della Chiesa di Sant’Antonio Abate, detta la “Cappella Sistina del Friuli”. Proseguimento per Spilimbergo, città fortificata e visita guidata. Al termine prosecuzione per Gemona del Friuli. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

2° g. Gemona/Tolmezzo/Illegio/Venzone/Gemona
Colazione e partenza per Tolmezzo e visita del settecentesco duomo di San Martino e del Museo delle arti e della tradizione friulana. Visita poi di Illegio, tra le montagne della Carnia, suggestivo borgo di case medioevali e di Mulini (ve ne sono ben quattro). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio sosta a Venzone per la visita del bellissimo Duomo. Infine, visita guidata di Gemona, città di origine preromana colpita dal terremoto del 1976: il Duomo, edificato tra il 1341 e il 1369 e la sua Torre Campanaria, edifici di grande pregio storico e architettonico. Il Santuario di Sant’Antonio che conserva al suo interno i ruderi della chiesetta duecentesca eretta dal santo stesso; il cinquecentesco Palazzo Comunale. Cenone e veglione di capodanno in albergo. Pernottamento.

3° g. Gemona/ Cividale del Friuli Udine/Gemona
Colazione e partenza per la visita guidata di Udine. Antica capitale del Friuli, oggigiorno è caratterizzata da un centro storico in tipica architettura veneta rinascimentale (Piazza della Libertà). Piazza delle Erbe, circondata da portici, è invece un salotto a cielo aperto. Trasferimento a Cividale del Friuli e pranzo in ristorante. Cividale, di fondazione preromana, venne occupata prima dai Romani e poi dai Longobardi che ne fecero la capitale del loro primo ducato nel 568. Visita guidata: il Duomo, il Museo Cristiano, il suggestivo Ponte del Diavolo sul fiume Natisone, il Tempietto longobardo, straordinario compendio di architettura e scultura altomedievale. Rientro in serata a Gemona. Cena e pernottamento in albergo.

4° g. Gemona/Aquileia/Milano
Colazione e partenza per Aquileia, città patriarcale fino al 1420, dominata in seguito per lungo tempo dagli Asburgo d’Austria. Visita guidata della città, inclusa la Basilica con i suoi magnifici mosaici. Pranzo in ristorante e viaggio di rientro a Brescia, Bergamo, Milano ove l’arrivo è previsto in serata.

 

I commenti sono chiusi.