FERRARA E IL DUCATO

La casa d’Este ha governato le città di Ferrara per circa tre secoli ed ha lasciato ingenti testimonianze del suo passaggio e mecenatismo. Il viaggio si dedica alla conoscenza delle meraviglie estensi, con una digressione a Rovigo, testimoniate da pittori, architetti e uomini di ingegno del periodo più florido del ducato, il rinascimento.

PROGRAMMA PRELIMINARE di DUOMO VIAGGI

Questo programma è orientativo e potrà subire variazioni nel percorso.
Per richiedere il programma dettagliato con i prezzi:  RICHIESTA PROGRAMMI  

1° g Gio 06 Ottobre Ferrara
Pasti Inclusi: pranzo e cena
Al mattino ritrovo, sistemazione in pullman e partenza per Ferrara. Arrivo e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio inizio della visita con una camminata nel centro cittadino arrivando fino a Palazzo Schifanoia una delle dimore estensi dove si trova la stanza con il ciclo degli affreschi dei mesi. Al termine sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

2° g. Ven 07 Ottobre Delta del Po
Pasti inclusi: pranzo e cena
Colazione e partenza per il delta del Po: navigazione lungo alcuni canali per ammirare la natura del delta padano. Trasferimento a Pomposa e pranzo. Nel pomeriggio visita dell’Abbazia di Pomposa fondata in epoca longobarda dai monaci di San Colombano. L’abbazia che noi oggi ammiriamo venne consacrata nel 1026 dall’abate Guido. L’interno della chiesa è a tre navate, divise da colonne romane e bizantine. Il pavimento di marmo è in opus sectile e pareti della navata, controfacciata ed abside sono affrescate da artisti del trecento.  Al termine proseguimento per Comacchio città lagunare nel territorio del ducato degli Este. Rientro a Ferrara. Cena con piatti tipici della cucina ferrarese e pernottamento.

3° g. Sab 08 Ottobre Ferrara/Rovigo
Pasti inclusi: colazione, pranzo
Continuazione della visita della città con visita esterna (causa restauri) di Palazzo dei Diamanti capolavoro dell’urbanistica rinascimentale di Biagio Rossetti così come la Certosa, cimitero dal 1835, e che conserva capolavori della scuola ferrarese. Trasferimento a Rovigo e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del centro storico. Al termine proseguimento verso Brescia, Bergamo, Milano.

L’itinerario, per cause di forza maggiore, potrà subire variazioni nell’ordine, rispettando le visite da effettuare o sostituendole con altre di pari valore.

I commenti sono chiusi.