NUOVA EUROPA nr. 6/1998 (novembre/dicembre)

L'utilizzo dei testi per scopi editoriali deve essere concordato con l'editore


SOMMARIO

LA CRISI RUSSA

Che cosa sta accadendo in Russia? Tra crisi politico-istituzionali e crolli di borsa, la difficile vita quotidiana di un popolo abbandonato a se stesso. Gli inquietanti interrogativi sulle cause del disagio, sulle prospettive future.
La cronologia della crisi: dalle dimissioni del governo Cernomyrdin in marzo all’elezione di Primakov in settembre, tutte le tappe politiche del tracollo economico russo.

La crisi vista dalla Russia…
La gente resta a guardare, perÚ una lezione l'ha imparata: ha fatto bene chi non si Ë fidato del nuovo Stato, chi ha continuato a tenere i soldi sotto il materasso. Sinteticamente il cuore della crisi russa Ë l'assenza di societý, cioË assenza di coscienza, di responsabilitý e quindi di intrapresa dal basso.

… e dall'Occidente
Quando si cerca di trovare le cause si moltiplicano le teorie contraddittorie. Nessuno mostra di avere un criterio oggettivo per stabilire se venga prima la crisi economica o quella politica e istituzionale. Complice una visione meccanicistica della realtý che non lascia nessun ruolo alla libertý della persona. Una breve rassegna di cosa si Ë detto in Occidente.

ATTI DEL CONVEGNO "LA CONOSCENZA INTEGRALE. IL PENSIERO RUSSO SFIDA LE RIDUZIONI DELL'OCCIDENTE"

La cultura occidentale contemporanea Ë caratterizzata da una concezione e da un uso parziale della ragione, oltre che da un rapporto quanto mai problematico con la realtý. La concezione della "conoscenza integrale" formulata dalla cultura russa giý nel secolo scorso risponde a questi limiti in modo estremamente attuale.
Tutti gli interventi del Convegno organizzato da Russia Cristiana a settembre:

  • A. Dell'Asta, "La via regale della conoscenza"
  • V. Kotel'nikov, "La polemica con l'Occidente e la riscoperta dei Padri della Chiesa: Ivan Kireevskij"
  • Igor' Andrianov, "Solov'jov e lo sviluppo dogmatico della Chiesa"
  • L. Zak, "Il realismo di inizio secolo: Berdjaev, Bulgakov, Frank"
  • O. Popova, "Il volto di Cristo nelle icone bizantine del XIV secolo"
  • E. Lebedeva, "Pushkin, ovvero della conoscenza poetica".

ARCHIVIO

PicoSearch


Torna alla "Nuova Europa"