INDICE "LA NUOVA EUROPA" nr. 2/2006

:: EDITORIALE


:: PASSATO PROSSIMO
Scrittori, entra la corte...
Di Mara Quadri
Nel febbraio 1966 si celebra a Mosca l'ennesimo processo politico, gli imputati sono due scrittori. Ma succede qualcosa di imprevisto, e invece della solita condanna esemplare, scoppia uno scandalo internazionale. Che si ritorce pesantemente contro il Cremlino ed è una picconata sostanziale alla stabilità del regime. Ricordiamo 40 anni dopo il famoso "processo Sinjavskij-Daniel'".

Gli scopritori del dissenso
Sante Bagnoli (Intervista di Mara Quadri)


:: ANNIVERSARI
Sergej Averincev, un tarlo nel sistema
Di Jurij Popov
A due anni dalla scomparsa di Sergej Averincev, ne ricordiamo il ruolo nell'importante battaglia per la libertà culturale all'interno del sistema sovietico negli anni '60-70. Battaglia cui non si fece caso in Occidente. A parlarcene è uno dei coetanei ed amici di Averincev.


:: ITINERARI - PROPOSTA VIAGGIO ESTATE 2006 --> segui il link del programma
Tra i popoli del Baltico
A cura di Mara Quadri
Per sette secoli i territori baltici sono stati oggetto delle mire di danesi, tedeschi, svedesi, polacchi e russi. Hanno subìto guerre, carestie e pestilenze, ma proprio per la continua necessità di resistere, hanno sviluppato orgoglio, attaccamento alla terra, e un universo armonico di tradizioni e di poesia, rifugio dell'anima nazionale.
:: IL MONDO DELL'ARTE
L'immagine dell'uomo in Dostoevskij
Di Monica Codina
Senza l'arte del raccontare l'uomo non conoscerebbe la vita nella sua ricchezza, perché il nudo ragionamento, la scienza, non possiedono il senso del mondo. Dostoevskij è stato un maestro di questa approfondita conoscenza. Ha lasciato che i suoi personaggi dialogassero liberamente con la vita.
:: COLOSSEI DEL XX SECOLO
Padre Bukowinski e i suoi figli
Di Delfina Boero
Tra le migliaia di polacchi finiti nei lager sovietici ce n'è stato uno, un prete, che ha scelto di restare per sempre in Asia Centrale dopo la liberazione. Per sostenere la Chiesa che stava nascendo. A trent'anni dalla morte di padre Bukowinski, a Karaganda una conferenza ha ricordato questa figura amatissima dai cattolici kazachi.
:: OPINIONI A CONFRONTO
Timori escatologici dei neoconservatori russi
Di Sergej Firsov
Uno degli aspetti più vivacemente discussi al convegno sulla "Dottrina escatologica della Chiesa" sono stati i nuovi fenomeni di presentimento di una "catastrofe" mondiale. Quali forze politiche, finanziarie e culturali muovono in realtà gruppi e movimenti di "fedeli ortodossi" che (sovente in rotta con la gerarchia) si battono contro l'Anticristo, identificandolo nel codice fiscale, nella tecnologia moderna, nel liberalismo, nel Vaticano o addirittura nel patriarcato di Mosca.
:: AVVENIMENTI CULTURALI
L'evoluzione artistica e ideale di Grossman
Di Benedikt Sarnov
Nella Torino olimpica un evento di cultura: una mostra e un convegno su Vasilij Grossman che hanno colpito gli stessi convegnisti per l'alta qualità e la forza di penetrazione. Per gentile concessione del Centro Culturale Pier Giorgio Frassati anticipiamo ampi stralci di due interventi, quello del russo B. Sarnov e del francese M. Aucouturier. In questo saggio Sarnov sottolinea che i risultati dell'opera d'arte possono essere imprevedibili o addirittura esplosivi. Come nel caso di Vita e destino.

Grossman e Tolstoj: romanzo e filosofia della storia
Di Michel Aucouturier
Tolstoj, con il suo Guerra e pace, è il grande maestro a cui guarda Grossman mentre scrive della battaglia di Stalingrado. Cultore, al pari di Tolstoj, del romanzo storico non come semplice ricostruzione dei fatti, ma come ricerca filosofica delle loro dinamiche profonde, Grossman porta un elemento di novità: la riflessione sul problema del male. Presentiamo ampi stralci dell'intervento.


:: IN MEMORIA
Vladimir Toporov (1928-2005)

:: RUSSIA CRISTIANA NOTIZIE
"Dalla terra alle genti" nell'antica città di Vladimir
Di Giovanna Parravicini
Alla fine di gennaio il Centro "Biblioteca dello Spirito" è stato protagonista di un'importante manifestazione, organizzata nell'antica città russa di Vladimir in collaborazione con la Diocesi ortodossa locale, l'amministrazione cittadina, l'università e la parrocchia cattolica della Madonna del Rosario. A tema erano la storicità dei Vangeli, la vita della comunità cristiana delle origini e la sua testimonianza nel mondo, presentate attraverso un convegno scientifico e la mostra fotografica "Dalla terra alle genti", che in Russia è già stata esposta a cura della "Biblioteca dello Spirito" in numerose città.
:: RECENSIONI E SEGNALAZIONI
- G. Parravicini, I. Salina, Icona. Immagine di fede e arte, San Paolo, 2006
- Vittorio Strada, Autoritratto autocritico. Archeologia della rivoluzione d'ottobre, Liberal edizioni, 2004, eur 16
- AA. VV. , Tra i ruderi di Groznyj. Il conflitto ceceno nella poesia russa, Manni, 2005, eur 13
- Maria Pia Pagani, Le maschere della santità. Attori e figure del sacro nel teatro antico-russo, Paolo Malagrinò editore, 2004

:: CI SCRIVONO
- Notizie dall'Arca kazaka