SCOZIA 2-9 agosto

Scozia
Scozia
Scozia
Scozia
Scozia
Scozia
Scozia
Scozia

La Scozia è una delle quattro nazioni del Regno Unito. Vanta un sistema giuridico autonomo, un proprio sistema d’educazione, una Chiesa nazionale e un Parlamento con autonomia legislativa nelle materie di interesse scozzese. Tutto ciò fa si che la identità culturale scozzese sia forte e visibile ovunque. Con questo viaggio si vedranno paesaggi e monumenti che portano alla comprensione della cultura di questo stato e della sua ricerca di indipendenza.

1° g. Italia / Edimburgo
Ritrovo in aeroporto. Operazioni di imbarco e partenza con volo non diretto. Arrivo a Edimburgo, incontro con la guida locale e trasferimento in centro. Nel pomeriggio visita di Princess Street, Royal Mile e ingresso al Palazzo di Holyrood.

2° g. Edimburgo – escursione a Rosslyn
Partenza per la visita della città medievale con ingresso al Castello, con i Crown Jewels e la pietra di Scone o pietra del destino (dove per secoli furono incoronati i sovrani di Scozia). Proseguimento poi per la Cattedrale di Saint Giles. Nel pomeriggio ingresso nella Cappella di Rosslyn, del XV secolo e rientro a Edimburgo.

3° g.  Edimburgo/Saint Andrews  /Dundee
Partenza per Saint Andrews, sede della più antica università della Scozia, percorrendo il Forth Road Bridge (patrimonio Unesco). Visita alle vestigia della Cattedrale di St. Andrews. Ingresso al castello di Glamis. Proseguimento per Dundee.

4° g. Dundee/Inverness
Partenza verso nord e ingresso al castello di Scone, tra le più belle residenze della Scozia e luogo di provenienza della pietra del destino. Proseguimento per Pitlochry, località di villeggiatura fin dal XIX secolo e considerata tra le città più eleganti d’Europa. Visita di una distilleria di whisky.  Proseguimento per Inverness, capitale delle Highlands, attraversando il parco nazionale Cairngorms.

5° g. Inverness – Escursione a Loch Ness
Partenza per la visita a Loch Ness (lago di Ness), reso famoso dalla leggenda secondo cui nelle sue acque abiterebbe un mostro, affettuosamente chiamato Nessie. Lungo il percorso visita alle rovine del Castello di Urquhart, fatto esplodere durante le rivolte giacobite del XVIII secolo. Navigazione di circa 40 minuti sul lago. Nel pomeriggio rientro a Inverness e passeggiata per le vie del centro storico.

6° g.  Isola di Skye/Inveraray
Partenza al mattino presto per l’isola di Skye, parte delle isole Ebridi interne. Breve sosta per ammirare il castello di Eilean Donan (esterno) Camminata nel centro di Portree, la cittadina più grande dell’isola. Nel pomeriggio partenza verso Inveraray con visita di Fort William.

7° g. Inveraray/Glasgow
Partenza per visita del castello di Inveraray, residenza dei duchi di Argyll. Prosecuzione per Loch Lomond e sosta nella piccola località di Luss. Nel pomeriggio visita di Stirling e del suo castello, dove la giovane Maria Stuart fu incoronata Regina di Scozia. Proseguimento per Glasgow.

8° g. Glasgow/ Edimburgo/Italia
Partenza per la visita di Glasgow ed in particolare ingresso nella Cattedrale presbiteriana di Saint Mungo, unico esempio di chiesa medievale rimasta intatta dopo la riforma anglicana. Trasferimento in aeroporto. Operazioni di imbarco e partenza per l’Italia con volo non diretto.

Questo programma è orientativo e può essere variato nel percorso.

Per richiedere il programma con i prezzi: RICHIESTA PROGRAMMI

 

Commenti chiusi